Data odierna:21 Ottobre 2021
Economia politica

Economia Politica


L’economia politica è la scienza sociale che studia le attività umane in termini economici. Nello studio dell’economia politica si possono distinguere due sezioni:

  • microeconomia, che studia il comportamento delle singola unità economiche (consumatore, imprenditore, ecc..)
  • macroeconomia, che si occupa delle relazioni che intercorrono tra quantità globali o grandi aggregati (tutti i consumatori, tutti gli imprenditori, ecc.)

Oltre che per la preparazione all’esame universitario, il seguente quiz di economia politica è utile per la preparazione a diversi concorsi pubblici in ambito amministrativo, economico e finanziario.

Il quiz di economia politica presenta 15 domande a risposta multipla per l’autovalutazione e la preparazione dell’esame. Le domande del quiz di economia politica sono estratte casualmente da una banca dati con oltre 1000 domande, pertanto, ripetendo il test diverse volte, si incontreranno domande differenti.

Economia Politica

1 / 10

Quale effetto comporta nella relazione di Phillips l'introduzione dell'indicizzazione salariale?

2 / 10

Un deterioramento della fiducia dei consumatori:

3 / 10

Sebbene la Banca Centrale scelga il tasso di interesse nominale, essa si concentra sul tasso di interesse reale, perché è questo il tasso che influenza le decisioni di spesa. Il tasso di interesse reale conseguito dalla Banca Centrale:

4 / 10

Quello delle aspettative non è un tema nuovo in macroeconomia, ma fino ai primi anni '70, i macroeconomisti interpretavano le aspettative con gli animal spirits o con altre semplici regole. Per la teoria degli animal spirits:

5 / 10

Disavanzo di bilancio dello Stato:

6 / 10

Si completi correttamente la seguente affermazione: "Nel breve periodo le imprese in concorrenza monopolistica (...) realizzare profitti super normali; nel lungo periodo i profitti (...) al livello normale. L'equilibrio di lungo periodo della singola impresa si trova nel punto di tangenza tra la curva di domanda, con pendenza (...), e la curva di costo (...) di lungo periodo".

7 / 10

Sono di seguito proposti due assunti: sono conformi alla teoria microeconomica della concorrenza imperfetta maggiormente diffusa e accettata? - Gli oligopolisti sono consapevoli della reciproca indipendenza. - Un cartello può fissare i prezzi e lasciare che i propri membri si facciano concorrenza per aggiudicarsi quote di mercato.

8 / 10

Una politica monetaria restrittiva in economia aperta, con tassi di cambio flessibili, porta a:

9 / 10

Un titolo con cedole di 5€, un valore facciale di 100€ e un prezzo di 80€ ha un tasso della cedola del:

10 / 10

Si leggano le seguenti affermazioni: 1. Gli economisti si preoccupano dell'inflazione perché l'inflazione crea distorsioni. 1. Gli economisti si preoccupano dell'inflazione perché l'inflazione aumenta il clima di incertezza.

Il tuo punteggio è