Data odierna:19 Maggio 2024
Economia politica

Economia Politica


L’economia politica è la scienza sociale che studia le attività umane in termini economici. Nello studio dell’economia politica si possono distinguere due sezioni:

  • microeconomia, che studia il comportamento delle singola unità economiche (consumatore, imprenditore, ecc..)
  • macroeconomia, che si occupa delle relazioni che intercorrono tra quantità globali o grandi aggregati (tutti i consumatori, tutti gli imprenditori, ecc.)

Oltre che per la preparazione all’esame universitario, il seguente quiz di economia politica è utile per la preparazione a diversi concorsi pubblici in ambito amministrativo, economico e finanziario.

Il quiz di economia politica presenta 15 domande a risposta multipla per l’autovalutazione e la preparazione dell’esame. Le domande del quiz di economia politica sono estratte casualmente da una banca dati con oltre 1000 domande, pertanto, ripetendo il test diverse volte, si incontreranno domande differenti.

Economia Politica

1 / 10

I costi fissi totali di breve periodo:

2 / 10

Esaminando le diverse strutture di mercato e le loro implicazioni per la curva di domanda fronteggiata dall'impresa, in oligopolio essa sarà:

3 / 10

In Italia la popolazione fuori dalle forze di lavoro è pari a circa (dati Eurostat 2014):

4 / 10

Differenza fra il tasso di interesse pagato su un titolo e il tasso di interesse pagato sul titolo con il rating più elevato:

5 / 10

Una regola sul tasso d'interesse:

6 / 10

Si leggano le seguenti affermazioni circa la forma e le caratteristiche della funzione di produzione nel breve periodo: 1. Oltre ad un determinato punto, all'aumentare della quantità del fattore di produzione variabile essa aumenta a un tasso crescente. 2. La curva non passa per l'origine.

7 / 10

Assunto che la relazione tra consumo e reddito disponibile sia data dalla relazione: C = c0 + c1 YD, si dica quale/quali delle due affermazioni proposte è/sono corretta/corrette? 1. Una restrizione che viene naturale imporre su c1 è che sia negativo. 2. Se YD = 0, allora C = c1.

8 / 10

Che cosa significa capacità eccedente in concorrenza monopolistica?

9 / 10

Sono di seguito proposti due assunti: sono conformi alla teoria microeconomica della concorrenza imperfetta maggiormente diffusa e accettata? - La discriminazione dei prezzi di secondo grado è la prassi consistente nell'applicare a un consumatore un dato prezzo per le prime unità acquistate, un prezzo differente per le unità successivamente acquistate e così via. - Una promessa, che risulta verosimile agli occhi dei rivali perché è nell'interesse del soggetto che la attua portarla a termine, non è una promessa credibile.

10 / 10

Una delle maggiori banche americane, Lehman Brothers, annunciò la bancarotta:

Il tuo punteggio è

Questo sito utilizza cookie a fini statistici e promozionali. Continuando a navigare, accetti di utilizzarli.   Per saperne di più