Data odierna:3 Luglio 2020
Economia politica

Economia Politica



L’economia politica è la scienza sociale che studia le attività umane in termini economici. Nello studio dell’economia politica si possono distinguere due sezioni:

  • microeconomia, che studia il comportamento delle singola unità economiche (consumatore, imprenditore, ecc..)
  • macroeconomia, che si occupa delle relazioni che intercorrono tra quantità globali o grandi aggregati (tutti i consumatori, tutti gli imprenditori, ecc.)

Oltre che per la preparazione all’esame universitario, il seguente quiz di economia politica è utile per la preparazione a diversi concorsi pubblici in ambito amministrativo, economico e finanziario.

Il quiz di economia politica presenta 15 domande a risposta multipla per l’autovalutazione e la preparazione dell’esame. Le domande del quiz di economia politica sono estratte casualmente da una banca dati con oltre 1000 domande, pertanto, ripetendo il test diverse volte, si incontreranno domande differenti.

 

Economia Politica

1 / 10

Si leggano le seguenti affermazioni circa la terminologia di base utilizzata nei mercati finanziari. 1. Esistono anche titoli indicizzati, che promettono pagamenti corretti per l'inflazione. 2. Il rapporto tra l'importo delle cedole e il valore facciale si chiama semplicemente tasso della cedola.

2 / 10

È il tasso di interesse controllato dalla Bce nell'Eurozona:

3 / 10

Si leggano le seguenti affermazioni circa la terminologia di base utilizzata nei mercati finanziari. 1. I titoli che promettono un unico pagamento alla scadenza sono anche detti titoli senza cedola (in inglese, zero-coupon bonds). 2. Il rimborso finale è chiamato valore facciale del titolo.

4 / 10

Nel breve periodo la produzione di equilibrio aumenta in seguito ad aumenti: (1) della fiducia dei consumatori, (2) dell'investimento, (3) della spesa pubblica, (4) delle imposte. Eliminare l'elemento errato.

5 / 10

Si completi la seguente affermazione circa le componenti del PIL: (______) è l'acquisto di beni e servizi da parte dei consumatori e rappresenta la maggiore componente della domanda.

6 / 10

Nella costruzione di semplici modelli macroeconomici per lo studio della domanda di moneta, dell'offerta di moneta e del tasso di interesse, le passività della banca centrale:

7 / 10

Si leggano le seguenti affermazioni circa l'elasticità della domanda al reddito, i beni normali e i beni inferiori. 1. I beni inferiori sono quei beni considerati indispensabili e quindi del tutto insensibili a variazioni di prezzo. 2.I beni normali sono caratterizzati da elasticità della domanda al reddito positiva, che risulta minore per i beni di lusso rispetto ai beni di prima necessità.

8 / 10

La componente finanziaria e immobiliare della ricchezza di un individuo rappresenta la sua:

9 / 10

Il tasso di interesse nominale ci dice quanti euro è necessario ripagare in futuro in cambio di € 1 oggi. Il tasso di interesse reale ci dice invece quanti panieri di beni è necessario ripagare in futuro in cambio di un paniere di beni oggi ed esso:

10 / 10

Agli esordi della crisi nel 2007, gli economisti più ottimisti credevano che, sebbene prezzi delle case più bassi potessero condurre ad una contrazione del settore immobiliare e ad una minore spesa da parte dei consumatori, la Fed sarebbe stata in grado di scongiurare una recessione:

Il tuo punteggio è