Data odierna:3 Febbraio 2023

Diritto Penitenziario


Il quiz è rivolto a tutti coloro che intendono partecipare al concorso pubblico per la selezione di Commissari della Polizia di Stato e per l’accesso alla polizia penitenziaria.
Inoltre il seguente quiz di Diritto Penitenziario è utile anche per la preparazione al concorso pubblico di funzionari di servizio sociale o di mediatore interculturale per il Ministero della Giustizia.

Le domande del quiz di Diritto Penitenziario sono state prelevate dalle banche dati ufficiali dei concorsi pubblici degli anni precedenti.

Sul nostro portale potrete trovare anche altri quiz utili per la preparazione al concorso pubblico.

Ogni domanda consta di 3/5 risposta multipla di cui una sola è esatta. Le domande di Diritto Penitenziario sono estratte a caso da una banca dati di oltre 500 domande. Alla fine del quiz, potrete caricare nuove domande per migliorare la vostra preparazione.

Diritto Penitenziario

1 / 10

Di norma l'istanza di affidamento in prova al servizio sociale del condannato che si trova in libertà:

2 / 10

Il Presidente della Corte costituzionale deve munirsi di autorizzazione per visitare un istituto penitenziario?

3 / 10

Con riferimento a quale delle seguenti infrazioni commesse da detenuti o internati non può essere, di norma, inflitta la sanzione dell'esclusione dalle attività in comune?

4 / 10

I Centri diurni polifunzionali (CDP):

5 / 10

Un detenuto che è stato condannato alla pena di 32 mesi di reclusione e alla pena di 2 mesi di arresto può essere ammesso all'affidamento in prova al servizio sociale?

6 / 10

Dispone il D.Lgs. 230/1999 che i detenuti e gli internati hanno diritto, al pari dei cittadini in stato di libertà, all'erogazione delle prestazioni di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione, efficaci ed appropriate. Cosa deve assicurare, in particolare, il Servizio sanitario nazionale ai detenuti e agli internati (art. 1)?

7 / 10

Tra i compiti istituzionali attribuiti agli USSM vi è anche quello di promuovere progetti di prevenzione e sensibilizzazione sui problemi dell'adolescenza?

8 / 10

Il giudice, nel pronunciare la sentenza di condanna, quando ritiene di dovere determinare la durata della pena detentiva entro il limite di due anni, può sostituire tale pena con la semidetenzione?

9 / 10

Il direttore dell'istituto penitenziario può disporre in via cautelare, che il detenuto o l'internato, che si sia reso responsabile di evasione, permanga in una camera individuale in attesa della convocazione del consiglio di disciplina?

10 / 10

Le disposizioni in merito all'isolamento continuo sono dettate dal disposto di cui all'art. 33 dell'O.P. e all'art. 73 del reg. esec. Indicare quale affermazione sull'isolamento continuo è corretta.

Il tuo punteggio è