Data odierna:3 Aprile 2020
tfa-sostegno primaria

TFA Sostegno – Infanzia e Primaria



Manca poco meno di un mese ai test per la selezione al corso di accesso per il TFA sostegno che si svolgeranno il 15 e 16 aprile 2019.

I test si svolgeranno in contemporanea in tutta Italia:

  • 15 aprile (di mattina per la Scuola dell’infanzia e di pomeriggio per la Scuola primaria);
  • 16 aprile (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Per superare il test non è previsto un punteggio minimo, come si può leggere nell’articolo 4, comma 3, del decreto n. 92/2019.

Saranno ammessi alle prove successive per accedere al TFA Sostegno un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili in ciascuna sede. Non è previsto un punteggio minimo per superare il test, per cui la soglia è variabile in ciascuna facoltà e dipende dal numero di posti, dalle persone che partecipano e soprattutto dal livello di preparazione dei concorrenti.

Chi supera il test a risposta multipla, accede alla prova scritta e orale secondo le modalità indicate da ciascun ateneo.

Il test sarà composto da domande di cultura generale e analisi del testo insieme a domande di competenze a livello socio-psico-pedagogiche e in riferimento all’organizzazione scolastica.

Il test per il sostegno presente sotto è composto da domande specifiche per la scuola dell’Infanzia e Primaria provenienti dai test ufficiali rilasciati dalle Università negli anni precedenti.

Inoltre, sul nostro sito, potrete trovare anche un test di cultura generale utile per la preparazione. Le domande presenti nel test per il TFA Sostegno sono a risposta multipla di cui una sola è esatta.

 

Domanda 1

Cosa si intende con rinforzo nel contesto della Psicologia Comportamentale?




Domanda 2

Le teorie sociologiche di matrice costruttivista hanno spostato l'attenzione:




Domanda 3

NON è oggetto di delibera del Consiglio di Circolo della Scuola dell'Infanzia:




Domanda 4

Il Parent training è:




Domanda 5

La scuola materna statale in Italia è stata istituita nell’anno:




Domanda 6

L’eredità più collegata alla tradizione piagetiana:




Domanda 7

Chi ha sostenuto che la creatività ha il suo tratto distintivo in un atto che produce una sorta di sorpresa produttiva?




Domanda 8

Che cos’è la sinettica?




Domanda 9

L'anno scolastico 2011-2012 vide l'aggregazione di scuole dell'infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di primo grado in:




Domanda 10

Chi ha sostenuto che l’attività creatrice è frutto della mescolanza di inventio e imitatio?




Domanda 11

Indicare il nome del modello di approccio ai contenuti delle singole materie organizzato per unità didattiche e obiettivi cognitivi, con prove di verifica da somministrare per individuare ritardi e lacune.




Domanda 12

Qual è la differenza fondamentale tra riflesso e emozione?




Domanda 13

La tutela offerta dalla legge 104/1992 in merito al diritto all'educazione delle persone disabili:




Domanda 14

Secondo Cornoldi, quale tra questi viene definito il primo strumento compensativo per lo studente con DSA?




Domanda 15

Quale delle seguenti alternative riassume il pensierodi Bruner




Domanda 16

L'obbligo di iscrizione alla scuola primaria riguarda le bambine e i bambini che compiono:




Domanda 17

Secondo quale pedagogista il compito dell’educazione consiste nel mettere a disposizione materiali che corrispondano agli impulsi naturali del bambino e che favoriscano un’evoluzione naturale della personalità infantile?




Domanda 18

Quale, tra le seguenti alternative, indica un insieme di competenze che NON sono attivate dal gioco simbolico?




Domanda 19

L’imparare a imparare rientra:




Domanda 20

La stipulazione di un contratto formativo tra tutor ed allievo è:




Domanda 21

Le abilità necessarie per affrontare in modo adeguato le proprie emozioni e quelle degli altri costituiscono:




Domanda 22

Quale dei seguenti autori sostiene che l'apprendimento del linguaggio dipende dallo sviluppo del pensiero e non viceversa?




Domanda 23

Si indichi quale, tra i seguenti, è un gioco relazionale presente fin nell'infanzia che è importante che l'educatore sappia riconoscere al fine di limitarlo.




Domanda 24

Quale dei seguenti autori ha formulato la teoria bilogica?




Domanda 25

Chi teorizzò la Scuola su misura?




Domanda 26

A norma del d.lgs. 59/2004, a quante ore ammonta l'orario annuale delle lezioni nella scuola primaria al fine di garantire l'esercizio del diritto-dovere all'istruzione e alla formazione?




Domanda 27

La teoria del campo è stata sviluppata da:




Domanda 28

Indicare il titolo di un importante volume di Raffaele Laporta:




Nuovo Quiz
error: Contenuto protetto!