Data odierna:7 Luglio 2020
tfa-sostegno primaria

TFA Sostegno – Infanzia e Primaria



Manca poco meno di un mese ai test per la selezione al corso di accesso per il TFA sostegno che si svolgeranno il 15 e 16 aprile 2019.

I test si svolgeranno in contemporanea in tutta Italia:

  • 15 aprile (di mattina per la Scuola dell’infanzia e di pomeriggio per la Scuola primaria);
  • 16 aprile (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Per superare il test non è previsto un punteggio minimo, come si può leggere nell’articolo 4, comma 3, del decreto n. 92/2019.

Saranno ammessi alle prove successive per accedere al TFA Sostegno un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili in ciascuna sede. Non è previsto un punteggio minimo per superare il test, per cui la soglia è variabile in ciascuna facoltà e dipende dal numero di posti, dalle persone che partecipano e soprattutto dal livello di preparazione dei concorrenti.

Chi supera il test a risposta multipla, accede alla prova scritta e orale secondo le modalità indicate da ciascun ateneo.

Il test sarà composto da domande di cultura generale e analisi del testo insieme a domande di competenze a livello socio-psico-pedagogiche e in riferimento all’organizzazione scolastica.

Il test per il sostegno presente sotto è composto da domande specifiche per la scuola dell’Infanzia e Primaria provenienti dai test ufficiali rilasciati dalle Università negli anni precedenti.

Inoltre, sul nostro sito, potrete trovare anche un test di cultura generale utile per la preparazione con tantissime domande, che non sono presenti nel seguente test. Le domande presenti nel test per il TFA Sostegno sono a risposta multipla di cui una sola è esatta.

 

TFA Sostegno – Infanzia E Primaria

1 / 25

Categoria: C.D. Infanzia e Primaria

Quale fra le alternative NON rappresenta una delle modalità attraverso cui si realizzano i rapporti scuola-famiglia nella scuola primaria?

2 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Cosa si intende con il termine "brainstorming"?

3 / 25

Categoria: Antropologia

Le caste:

4 / 25

Categoria: Pedagogia

Quali sono i programmi scolastici introdotti a seguito della Riforma Gentile?

5 / 25

Categoria: Competenze didattiche

L'insieme di attività volte ad assicurare la conoscenza di tutte le possibilità disponibili nei settori dell’educazione, della formazione e delle professioni si definisce:

6 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Nell’ambito di quali teorie è stato proposto e utilizzato il concetto di affordance?

7 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Un recente programma di ricerca internazionale promosso dall'OCSE si occupa di analizzare quali comportamenti di apprendimento e quali stili cognitivi caratterizzino i "new millennium learners", gli studenti del nuovo millennio. Essi coincidono con:

8 / 25

Categoria: C.D. Infanzia e Primaria

Quale dei seguenti è un organo collegiale della scuola dell'infanzia?

9 / 25

Categoria: C.D. Infanzia e Primaria

L'art. 3 del d.lgs. 59/2004, fissa un orario annuale delle attività educative per la scuola dell'infanzia, che può variare tra un massimo e un minimo in funzione:

10 / 25

Categoria: C.D. Infanzia e Primaria

Gli esiti delle prove del sistema nazionale di valutazione INVALSI:

11 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale, tra le seguenti, è considerata un’emozione complessa rispetto a risposte emotive più semplici?

12 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Ai sensi dell'art. 1, comma 121, della L. n. 107/2015, la Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione del personale docente di ruolo ha un importo nominale, per ciascun anno scolastico, pari a:

13 / 25

Categoria: Antropologia

Chi ha distinto la cultura egemonica da quella subalterna:

14 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Chi ha introdotto il concetto di “organizzatori anticipati”?

15 / 25

Categoria: Pedagogia

L'osservazione sistematica è uno strumento utile alla professionalità dell'insegnante perché gli permette di raccogliere informazioni specifiche:

16 / 25

Categoria: Antropologia

Francesco Remotti, riprendendo un’idea di Clyde Kluckhohn, sostiene che è necessario che gli antropologi compiano, nel loro percorso di conoscenza, il “giro lungo”. Questa espressione indica:

17 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Per “assertività”, in ambito comunicativo, si intende:

18 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Quale aspetto sociale riguarda la teoria dell’etichettamento ?

19 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Il documento che descrive annualmente gli interventi che la scuola metterà in atto per ogni singolo alunno con disabilità si chiama:

20 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Lave e Wenger hanno teorizzato:

21 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Per la validità dell’anno scolastico è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato:

22 / 25

Categoria: C.D. Infanzia e Primaria

A norma del d.lgs. 297/1994, le scuole dell'infanzia statali sono composte:

23 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Vertecchi definisce la formazione a distanza come:

24 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Cos’è l’immaginazione?

25 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Il modello didattico costruttivista socio-educativo è caratterizzato da

Il tuo punteggio è