Data odierna:20 September, 2019

TFA Sostegno – Scuole Secondarie



Il prossimo 16 aprile si terrà a livello nazionale il test preselettivo per l’accesso al TFA Sostegno per le scuole secondarie (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Il test preselettivo consisterà in un quiz a risposta multipla con domande inerenti a:

  • cultura generale,
  • analisi del testo,
  • competenze socio-psico-pedagogiche
  • organizzazione scolastica.

Le domande delle ultime due categorie saranno specifiche per il grado della scuola per cui si concorre.
Non esiste un punteggio minimo da superare per accedere al TFA Sostegno, ma passano alle prove successive un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili.

Dopo il test preselettivo, per accedere al TFA Sostegno si dovranno superare una prova scritta e una orale.

Il quiz presente qui sotto è una simulazione con domande prevenienti dai test preselettivi ufficiali degli anni precedenti per la scuola Secondaria di Primo Grado e di Secondo Grado. Sul nostro portale è presente anche quello per la scuola dell’Infanzia e Primaria e un test di cultura generale utile per la preparazione indipendentemente dalla scuola di concorso.

Vi ricordiamo che le domande presenti nel test preselettivo per il TFA sono a risposta multipla di cui una sola è esatta. Aggiornando la pagina saranno caricate altre domande.

Domanda 1

Quale, tra le seguenti alternative, NON è un compito della scuola secondaria di primo grado, secondo la normativa vigente?




Domanda 2

In riferimento alle più recenti disposizioni normative riguardanti i libri di testo per le scuole secondarie, quale fra le seguenti affermazioni NON è corretta?




Domanda 3

Per resilienza si intende:




Domanda 4

Cosa intende Piaget per "concetto di permanenza dell’oggetto"?




Domanda 5

Quale fra le affermazioni NON è corretta? In base al DPR 80/2013 Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione, il procedimento di valutazione delle istituzioni scolastiche prevede fra l’altro:




Domanda 6

In quale stadio teorizzato da Freud si sviluppa il "complesso di Edipo"?




Domanda 7

Quale dei seguenti autori ha formulato la teoria bilogica?




Domanda 8

I traguardi per lo sviluppo delle competenze relative ai campi di esperienza e alle discipline sono fissati:




Domanda 9

Quale legge tutela gli alunni e gli studenti con DSA?




Domanda 10

Individuare la coppia di funzioni concettualizzata da Jean Piaget.




Domanda 11

Quale delle seguenti qualità NON riguarda le competenze emotive che l’insegnante può favorire per condurre un ragazzo ad avere un buon profitto scolastico?




Domanda 12

All’inizio dell’anno scolastico il “curricolo” dà informazioni importanti e tiene conto:




Domanda 13

La metodologia didattica “per progetti” si basa sull’assunto che:




Domanda 14

Quale fra le affermazioni NON è corretta? In base al Regolamento dell’autonomia scolastica - DPR 275/1999 - gli accordi di rete fra scuole:




Domanda 15

L’integrazione scolastica della persona in situazione di handicap nelle sezioni e nelle classi comuni delle scuole di ogni ordine e grado e nelle università, è sancita definitivamente:




Nuova Simulazione
error: Contenuto protetto!