Data odierna:7 Luglio 2020

TFA Sostegno – Scuole Secondarie



Il prossimo 16 aprile si terrà a livello nazionale il test preselettivo per l’accesso al TFA Sostegno per le scuole secondarie (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Il test preselettivo consisterà in un quiz a risposta multipla con domande inerenti a:

  • cultura generale,
  • analisi del testo,
  • competenze socio-psico-pedagogiche
  • organizzazione scolastica.

Le domande delle ultime due categorie saranno specifiche per il grado della scuola per cui si concorre.
Non esiste un punteggio minimo da superare per accedere al TFA Sostegno, ma passano alle prove successive un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili.

Dopo il test preselettivo, per accedere al TFA Sostegno si dovranno superare una prova scritta e una orale.

Il quiz presente qui sotto è una simulazione con domande prevenienti dai test preselettivi ufficiali degli anni precedenti per la scuola Secondaria di Primo Grado e di Secondo Grado. Sul nostro portale è presente anche quello per la scuola dell’Infanzia e Primaria e un test di cultura generale utile per la preparazione indipendentemente dalla scuola di concorso.

Nel seguente test per l’accesso al TFA Sostegno per la Scuola secondaria non sono state incluse le domande di cultura generale, ma potete esercitarvi sul sito accedendo al link sopra.

Vi ricordiamo che le domande presenti nel test preselettivo per il TFA sono a risposta multipla di cui una sola è esatta. Aggiornando la pagina saranno caricate altre domande.

TFA Sostegno – Scuole Secondarie

1 / 25

Categoria: Competenze didattiche

L’assunto che il personale specializzato non è assegnato per gli alunni disabili ma per interventi individualizzati di natura integrativa, in favore della generalità degli alunni, con particolare riferimento a coloro che presentano specifiche difficoltà, è stabilito per la prima volta:

2 / 25

Categoria: Antropologia

Le culture a oralità primaria:

3 / 25

Categoria: Pedagogia

Enrico Pestalozzi ha fondato la scuola:

4 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

La Network literacy è:

5 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Il PEI, piano educativo individualizzato, viene redatto per ogni alunno in situazione di handicap:

6 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

La disgrafia:

7 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Come viene definito dalla ricerca cognitiva l'effetto per cui un brano deve essere letto più velocemente di una lista di parole in quanto il significato velocizza la lettura?

8 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale autore sostenne che gioco e processo creativo nel bambino hanno in comune la spinta verso l’esplorazione e verso l’uso dell’oggetto?

9 / 25

Categoria: Competenze didattiche

La legge 170/2010 in materia di disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) ha tra le sue finalità quella di:

10 / 25

Categoria: Competenze didattiche

L’attenzione è:

11 / 25

Categoria: Antropologia

In molte culture la differenza maschile/femminile:

12 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Il metodo di Roger Cousinet prevede che le attività didattiche:

13 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

In Italia, l'interesse per tale settore si sviluppa:

14 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Ai sensi del d.lgs. 297/1994, il Consiglio di istituto di una scuola con popolazione scolastica superiore a 500 alunni è costituito da:

15 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Per facilitare la comprensione di un testo di studio e l’apprendimento di un allievo con difficoltà cognitive o linguistiche, è opportuno che il docente specializzato per il sostegno:

16 / 25

Categoria: Pedagogia

Il Test del Primo Linguaggio viene considerato un interessante strumento per la:

17 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Le persone che esercitano professioni di aiuto sono frequentemente esposte ad elevati livelli di stress, il cui esito può essere patologico nel caso in cui questi non riescano a gestire e rispondere adeguatamente ai carichi di stress cui sono esposti nell'esercizio della propria professione. Tali esiti patologici determinano:

18 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Quale fra le affermazioni NON è corretta? In base al Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione - Legge 297/1994 - il Consiglio di classe:

19 / 25

Categoria: Competenze didattiche

L'attivazione di percorsi didattici individualizzati, anche in relazione agli alunni disabili, è espressione dell'autonomia:

20 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Che cos’è la sinettica?

21 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Il modello T.O.T.E.:

22 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Nell’ambito della valutazione del rendimento degli alunni disabili della scuola secondaria:

23 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Bruner parla nell’ultima fase della sua teoria di:

24 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Indicate chi tra i seguenti pedagogisti ha mostrato un interesse specifico per la formazione degli insegnanti.

25 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale delle seguenti alternative riassume il pensiero dello psicoanalista Wilfred R. Bion, il quale sostiene che le emozioni e la confusione, legati all’incontro con l’ignoto, devono poter essere tollerati e tenuti nella mente perché i dati sensoriali dell’esperienza possano essere trasformati in elementi mentali, pensati e messi in connessione fra loro?

Il tuo punteggio è