Data odierna:3 Febbraio 2023

TFA Sostegno – Scuole Secondarie


Il prossimo 16 aprile si terrà a livello nazionale il test preselettivo per l’accesso al TFA Sostegno per le scuole secondarie (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Il test preselettivo consisterà in un quiz a risposta multipla con domande inerenti a:

  • cultura generale,
  • analisi del testo,
  • competenze socio-psico-pedagogiche
  • organizzazione scolastica.

Le domande delle ultime due categorie saranno specifiche per il grado della scuola per cui si concorre.
Non esiste un punteggio minimo da superare per accedere al TFA Sostegno, ma passano alle prove successive un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili.

Dopo il test preselettivo, per accedere al TFA Sostegno si dovranno superare una prova scritta e una orale.

Il quiz presente qui sotto è una simulazione con domande prevenienti dai test preselettivi ufficiali degli anni precedenti per la scuola Secondaria di Primo Grado e di Secondo Grado. Sul nostro portale è presente anche quello per la scuola dell’Infanzia e Primaria e un test di cultura generale utile per la preparazione indipendentemente dalla scuola di concorso.

Nel seguente test per l’accesso al TFA Sostegno per la Scuola secondaria non sono state incluse le domande di cultura generale, ma potete esercitarvi sul sito accedendo al link sopra.

Vi ricordiamo che le domande presenti nel test preselettivo per il TFA sono a risposta multipla di cui una sola è esatta. Aggiornando la pagina saranno caricate altre domande.

TFA Sostegno – Scuole Secondarie

1 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Per costruire una classificazione di significanza pedagogica, occorre costruire un sistema che relazioni:

2 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Quale fra le alternative completa correttamente il testo tratto dall’articolo 2 “Definizioni”
della Convenzione Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità del 13 dicembre 2006?
Per […..] si intendono le modifiche e gli adattamenti necessari ed appropriati che non impongano un onere sproporzionato o eccessivo adottati, ove ve ne sia necessità in casi particolari, per garantire alle persone con disabilità il godimento e l’esercizio, su base di uguaglianza con gli altri, di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali.

3 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale, tra i seguenti strumenti, è funzionale alla creazione di una relazione educativa fondata sull'empatia?

4 / 25

Categoria: Competenze didattiche

A partire dalle critiche al cognitivismo, R. Schank, A. Collins e E. Charniak diedero vita a:

5 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale, tra le seguenti alternative, NON costituisce un tratto caratteristico del pensiero creativo, secondo Joy Guilford?

6 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Il trattato di Rousseau che tratta di pedagogia s'intitola:

7 / 25

Categoria: Pedagogia

Chi è il fondatore della Scuola Attiva?

8 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

L’alternanza scuola-lavoro, secondo il D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77, è una modalità di realizzazione dei corsi del secondo ciclo. In quale sistema può essere realizzata?

9 / 25

Categoria: Antropologia

L'antropologia culturale:

10 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale termine viene utilizzato nel linguaggio scientifico per indicare la psicologia della forma?

11 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Al fine di sostenere gli obiettivi strategici delineati nelle Conclusioni del Consiglio dell'Unione Europea del 12 maggio 2009 su un quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell'istruzione e della formazione (ET2020), i Criteri di riferimento europei, di cui all'allegato 1 alle stesse Conclusioni del Consiglio del 12 maggio 2009, prevedono, tra l'altro, che:

12 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

Quale fra le affermazioni NON è corretta? Ai sensi del DPCM 185/2006, l’individuazione dell’alunno come soggetto in situazione di handicap prevede:

13 / 25

Categoria: Antropologia

Ricordare, per un individuo, corrisponde a riattualizzare la memoria di un gruppo sociale cui egli appartiene o ha appartenuto in passato. Molti studiosi, tra cui Maurice Halbwachs, parlano a questo proposito di:

14 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Quale prospettiva inserisce le emozioni in un sistema di comunicazione tra individuo e ambiente, e le fa costituire parte di informazioni da elaborare e da valutare?

15 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

A norma del d.lgs. 297/1994, tra gli altri, fanno parte del consiglio di classe della scuola secondaria di primo grado:

16 / 25

Categoria: Competenze didattiche

La Dichiarazione sui diritti dei disabili mentali è stata promulgata:

17 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Il francese G. Mialaret, nel testo del 1976 intitolato Le scienze dell'educazione , propone un sistema di classificazione delle scienze dell'educazione. Il sistema comprende:

18 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Cosa studiano i teorici S-R?

19 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Individuare la coppia di funzioni concettualizzata da Jean Piaget.

20 / 25

Categoria: Pedagogia

In che anno venne istituito il Monte Pensioni per gli insegnanti elementari?

21 / 25

Categoria: C.D. Scuola Secondaria

A norma del d.lgs. 297/1994, in materia di edilizia scolastica, i compiti connessi all'istruzione secondaria di primo grado, sono esercitati:

22 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

Quale studioso fornisce la più classica definizione delle élite, i gruppi di individui che in una società detengono il potere?

23 / 25

Categoria: Competenze didattiche

Indicare quale, tra le seguenti affermazioni, è FALSA.

24 / 25

Categoria: Metodologie e tecnologie didattiche

Con quali prove l'insegnante può comprendere i livelli di concettualizzazione del sistema di scrittura dei bambini che si accostano all'apprendimento della letto-scrittura?

25 / 25

Categoria: Psicologia apprendimento

“I comportamenti che producono effetti desiderati vengono ripetuti, quelli che invece producono risultati indesiderati vengono attuati con minore frequenza o estinti”. Questa definizione è riconducibile a:

Il tuo punteggio è