Data odierna:17 Novembre 2019

TFA Sostegno – Scuole Secondarie



Il prossimo 16 aprile si terrà a livello nazionale il test preselettivo per l’accesso al TFA Sostegno per le scuole secondarie (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).

Il test preselettivo consisterà in un quiz a risposta multipla con domande inerenti a:

  • cultura generale,
  • analisi del testo,
  • competenze socio-psico-pedagogiche
  • organizzazione scolastica.

Le domande delle ultime due categorie saranno specifiche per il grado della scuola per cui si concorre.
Non esiste un punteggio minimo da superare per accedere al TFA Sostegno, ma passano alle prove successive un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili.

Dopo il test preselettivo, per accedere al TFA Sostegno si dovranno superare una prova scritta e una orale.

Il quiz presente qui sotto è una simulazione con domande prevenienti dai test preselettivi ufficiali degli anni precedenti per la scuola Secondaria di Primo Grado e di Secondo Grado. Sul nostro portale è presente anche quello per la scuola dell’Infanzia e Primaria e un test di cultura generale utile per la preparazione indipendentemente dalla scuola di concorso.

Vi ricordiamo che le domande presenti nel test preselettivo per il TFA sono a risposta multipla di cui una sola è esatta. Aggiornando la pagina saranno caricate altre domande.

Domanda 1

In che anno sono stati emanati i decreti di riordino dell’istruzione superiore?




Domanda 2

Con riferimento all'orario settimanale della scuola secondaria di primo grado, quale delle seguenti alternative è corretta?




Domanda 3

Secondo quanto previsto dal DPR 122/2009 in merito alla valutazione periodica e finale nella scuola secondaria di primo grado




Domanda 4

L’elaborazione di tassonomie è tipica




Domanda 5

La Diagnosi Funzionale:




Domanda 6

Quando si ha imitazione?




Domanda 7

Quale fra le affermazioni NON è corretta? La Strategia europea sulla disabilità 2010-2020 si propone:




Domanda 8

La consapevolezza dei un rinnovato rapporto di [..…] formativa con le famiglie, in cui con il dialogo si costruiscano cornici di cambiamenti intervenuti nella società e nella scuola richiede la messa in atto di riferimento condivise e si dia corpo a una [..…] comune nel rispetto dei diversi ruoli.




Domanda 9

Quale, tra le seguenti alternative, NON costituisce una capacità creativa?




Domanda 10

L'attività di ascolto chiama in causa le capacità di:




Domanda 11

Quali sono le modalità di autonomia delle scuole individuate dal d.P.R. 279/1999?




Domanda 12

Per facilitare la comprensione di un testo di studio e l’apprendimento di un allievo con difficoltà cognitive o linguistiche, è opportuno che il docente specializzato per il sostegno:




Domanda 13

Qual è la differenza tra i processi dal basso verso l’alto (bottom up) ed i processi dall’alto verso il basso (top down)?




Domanda 14

Il III° stadio dello sviluppo psicosociale di Erikson è caratterizzato da:




Domanda 15

Cosa si intende nella scuola secondaria di secondo grado, per "prove equipollenti"?




Domanda 16

Qual è il significato fondamentale della scuola democratica del futuro?




Domanda 17

Chi ha sostenuto che la creatività ha il suo tratto distintivo in un atto che produce una sorta di sorpresa produttiva?




Domanda 18

I traguardi per lo sviluppo delle competenze relative ai campi di esperienza e alle discipline sono fissati:




Domanda 19

A norma del d.lgs. 297/1994, il comitato per la valutazione del servizio dei docenti:




Domanda 20

A norma del d.lgs. 297/1994, in materia di edilizia scolastica, i compiti connessi all'istruzione secondaria di primo grado, sono esercitati:




Domanda 21

Indicare a quale documento corrisponde la seguente definizione: “è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia”.




Domanda 22

Quando nacque Carl Gustav Jung?




Domanda 23

La narrazione secondo Bruner è importante:




Domanda 24

Chi ha sostenuto che l’attività creatrice è frutto della mescolanza di inventio e imitatio?




Domanda 25

Lo psicologo David Ausubel individua quattro tipologie di apprendimento




Domanda 26

Lo stile cognitivo articolato:




Domanda 27

Quale fra le alternative NON è corretta? In base al DPR 122/2009, nella scuola secondaria la frequenza scolastica è un requisito per l'ammissione alla classe successiva?




Domanda 28

Il termine autoefficacia, o self efficacy, indica:




Domanda 29

Il metodo della ricerca antropologica che prevede la necessità di condividere la quotidianità dei gruppi osservati, di entrare in rapporti con i suoi membri, di condividerne le pratiche sociali viene indicata da Malinowski con l’espressione:




Domanda 30

Quale autore sostenne che gioco e processo creativo nel bambino hanno in comune la spinta verso l’esplorazione e verso l’uso dell’oggetto?




Nuova Simulazione
error: Contenuto protetto!